In evidenza

Benvenuti :-)

Questo blog racconta cosa succede nella nostra scuola, la media Ada Negri di via della Libertà, a Villaricca, ma anche chi siamo noi e le nostre passioni. Il gruppo di lavoro è formato da venti studenti del PON/FSE “Insieme si impara, insieme si cresce 1” codice 10.2.2A “Migliorare le competenze”. Anno 2018/2019. Progetto coordinato dalla prof Antonietta Palmieri. Tutor interno prof Anna Picone, esperta esterna giornalista Tonia Limatola

Annunci

La chiesa di Villaricca, la nostra visita in un mini documentario

Abbiamo visitato la chiesa di Villaricca più vicina alla nostra scuola e abbiamo deciso di presentarla anche ai nostri compagni perchè siano orgogliosi dei piccoli tesori di questo territorio. Guardate il video https://youtu.be/aEmkczkH2l4

La chiesa S.Maria dell’Arco di Villaricca

Hip hop e latino per sentirsi bene

“La danza è una arte performativa che si esprime nel movimento del corpo secondo una coreografia o attraverso l’improvvisazione”. Noi balliamo latino americano e hip- hop nella stessa scuola da molti anni e amiamo molto danzare. Coltiviamo questa passione perché grazie al movimento riusciamo ad esprimere con tutte noi stesse quello che proviamo in quel momento. Felicità, gioia, anche per sentirci libere senza finzioni. Noi ci esibiamo spesso ai saggi  e per noi la più grande soddisfazione è quando tutti applaudono alla fine dello spettacolo. Questo ci incoraggia e ci fa capire che il pubblico apprezza la nostra arte. In quel momento ci dimentichiamo di tutto e tutti e ci sentiamo di appartenere a un mondo che esiste solo nelle nostre teste. 

Anita Ranucci, Francesca Maglioccola 

In tour alle vasche di depurazione con i compagni del PON H2O

Noi alunni del progetto “INSIEME SI CRESCE, INSIEME SI IMPARA 1” della scuola Ada Negri, accompagnati dall’esperto esterno del progetto “H2O” siamo andati a visitare l’azienda “PIANETA MARE.” Lì abbiamo visto in che modo avviene la purificazione dei molluschi. Per prima cosa abbiamo visto le vasche con all’interno i molluschi, dopodiché abbiamo osservato i macchinari con i quali venivano purificati. Successivamente abbiamo visto le numerose vasche nelle quali erano suddivisi i vari tipi di molluschi. Infine abbiamo visto la “Vasca di allevamento dei pesci” mentre il nostro compagno Luigi ci riprendeva. Troverete il video sul nostro canale YouTube. https://youtu.be/srF1ep-h5Zg

Trucco giovane, ecco i nostri segreti di bellezza

Lo sapevate che per fare un volto più scolpito bisogna fare il contouring? È una particolare tecnica di make up che gioca con i chiaro scuro per dare tridimensionalità all’ovale. Con questo metodo creiamo una base perfetta, che un tempo solo un truccatore professionista sapeva realizzare. Ora vediamo assieme come realizzare un contouring perfetto. Lo possiamo realizzare utilizzando apposite palette con colori freddi e caldi a seconda di come ti vuoi truccare. A noi piace utilizzare i toni caldi perché sono colori che stanno meglio col nostro incarnato. Abbiamo capito che per sfumare al meglio il contouring bisogna avere anche un apposito pennello. Noi lo abbiamo comprato in un negozio di make up a Giugliano. Spesso ci incontriamo per truccarci prima di andare a una festa. Il nostro make up routine consiste in: fondotinta, correttore, terra, blush, mascara e matita. E infine una bella tinta sulle labbra. Il nostro colore preferito è il rosa chiaro. 

Fabiana Pirozzi, Nicole Guarino, Federica Bianco

Evangelici vs Cattolici, doppia intervista in classe per capire le differenze

Nel corso delle lezioni abbiamo discusso di tanti argomenti per cercare spunti interessanti da condividere con i nostri compagni di scuola. Ci siamo incuriositi sulle diversità religiose e abbiamo chiesto a due nostre compagne, che professano due credi diversi, di spiegarci qualcosa. Il risultato è una intervista doppia grazie alla quale si comprendono similitudini e differenze. Guardate il video https://youtu.be/2YiMaFntER0

Ballare libera la testa dai tormenti

Ho sempre avuto una certa passione per la danza, che è nata quando avevo tre anni. Ballavo in casa con dei passi inventati da me, poi iniziai a frequentare una scuola di ballo e poi un’altra ancora. Ho capito che la danza è il mio posto felice e tutto oggi è così. Mi piacciono tutti i tipi di danza e la mia preferita è quella moderna. Mi sento veramente me stessa quando ballo, è come se mi scaricassi di tutti i miei tormenti. Questa sensazione non so come spiegarla ma so solamente che ballare mi fa stare bene. Ogni volta che ballo, le persone intorno a me spariscono e ascolto solo me e la mia musica. Tutto ciò che mi circonda rimase solo e unicamente questo. 
Rachele Tesone